Archivi categoria: Secret Spices and Shades…

La Vita è già difficile, perchè complicarsela?

Bene, dovrò pur cominciare con qualcosa. Di argomenti ne ho fin troppi… Ma vorrei cominciare da un “problema” che sento sempre più spesso lamentare da amici e conoscenti (soprattutto quelli più giovani) e pare essere una lista di malesseri sempre più comuni – insoddisfazione, delusione, frustrazione, infelicità, malcontento, scontentezza e depressione – di seguito condivido alcune risposte e semplici rimedi che non mi stancherò mai di ripetere, forse utili anche a coloro che non mi conoscono ma mi stanno leggendo in questo momento.
La maggior parte delle volte si tende a dare la colpa al vil denaro “ah.. se solo avessi i soldi..” ecc ecc … nulla di più sbagliato. E’ fuori discussione che il denaro può aiutare, ma non in questo caso. Non potete immaginare quante persone ricche e famose hanno lo stesso vostro “Mal de Vivre”.
Tutti vogliono cambiare ma in fondo quasi nessuno fa niente per riuscirvi veramente. Spesso saldamente legati a problemi affettivi non contraccambiati o a problemi familiari. Ci preoccupiamo di non far soffrire gli altri, parenti o amici, in compenso soffriamo noi… Bene, sappiate che il vostro “sacrificio” non servirà proprio a niente, non cambierà ne voi ne chi vi sta accanto, anzi… in realtà renderà la vostra situazione sempre più stressante e oltre ai malesseri di cui già soffrite si aggiungerà il rimpianto di aver perso tanto tempo prezioso oltre al rammarico di non aver preso questa decisione prima. Ricordate che non è mai troppo tardi per girare pagina. L’importante è farlo con lo spirito giusto, mettete un po di tutto nel vostro bagaglio, ottimismo, un sorriso e anche un po di coraggio ma lasciate stare dove sono le vostre angosce, paure e incertezze è solo così che potrete iniziare un nuovo viaggio. Non lasciare che il tuo passato possa rovinare anche il tuo futuro e vivi con gioia il presente. Una delle cose che assolutamente non può mancare nel vostro bagaglio è un buon libro (dal latino ‘liber’, “essere liberi”). E’ un compagno di viaggio perfetto: fa sognare, non è invadente e sta con voi solo quando lo volete.
Mi viene in mente una bellissima frase di uno scrittore che ammiro molto Ralph Waldo Emerson “Non andare dove il sentiero ti può portare; vai invece dove il sentiero non c’è ancora e lascia dietro di te una traccia.”

 

Ho alcuni amici che del viaggio ne hanno fatto una vera e propria filosofia di vita, alcuni hanno deciso di fare gli ‘artisti nomadi’ altri invece sperimentare sulla propria pelle varie esperienze. Al momento mi viene in mente una tra loro, Marta che instancabilmente è alla ricerca di stimoli nuovi e come se non bastasse attraverso il suo blog che io amo chiamare il suo “Taccuino di Viaggio” suggerisce luoghi e riesce a far respirare l’emozione e l’atmosfera di quel che vede attraverso le sue recensioni. Per saperne di più visitate “Domani Parto” è molto interessante, in cui sono graditi commenti e suggerimenti, ovviamente se utili e costruttivi per gli altri.

To be continued….

 

 

Annunci